Corso di Sport Mindfulness

Allena l’attenzione emotiva nell’agonismo


Impara a gestire e affrontare al meglio della condizione possibile al momento: il periodo precedente una gara, il pre gara, la gara, il post gara. 

Chi non può seguire la o le lezioni in diretta può vederlo tranquillamente registrate.

Cosa tratteremo durante il corso

  • Stress positivo e negativo
  • Piacere e dolore
  • Esercizi di Sport Mindfulness sul corpo
  • Corpo, mente ed emozioni
  • La natura della mente 
  • Esercizi di Sport Mindfulness sul respiro 
  • Rimanere presenti nei momenti difficili
  • Esercizi di Sport Mindfulness di attenzione aperta
  • Impulso e istinto
  • Trova il tuo modo
  • Esercizi Sport Mindfulness nel periodo precedente la gara  – nel pre gara – per la gara – nel post gara
  • Teoria e pratica di accesso al Flow, pura azione

L’unico modo per uscire è passarvi attraverso.

(Robert Frost)

Il Corso

  • In diretta dal gruppo Facebook aperto ai soli partecipanti.
  • 3 lezioni da 1 ora ciascuna
  • dalle 19.00 alle 20.00
  • una volta a settimana: 1 – 8 – 15 giugno (al termine di ogni diretta, le lezioni rimangono registrate nel gruppo a disposizione dei partecipanti per tutta la durata del corso).
  • 50% teoria 50% pratica
  • Meditazioni Mindfulness audio (via WhatsApp, Messenger o Telegram) da praticare a casa (circa 20 minuti al giorno).
  • Esercizi di consapevolezza informali
  • Supporto telefonico individuale

*

Le tecniche apprese possono essere trasmesse purché coscienziosamente praticate e ben apprese in prima persona.

La Sport Mindfulness sviluppa attenzione e consapevolezza, non è terapia e non è mental coaching.

E’ possibile svolgere il corso anche in forma individuale

Costo

89€

in promozione fino al 30 maggio a

39€ 

Dopo aver effettuato il pagamento tramite: Bonifico, Ricarica Postepay (richiedi gli estremi) o PayPal (clicca), avrai immediatamente accesso al Gruppo (clicca) dei partecipanti.

Attestato di partecipazione rilasciato da: Gli Elementi asd riconosciuta dal CONI

Contatti

Scegli una modalità cliccando sopra:

+39 3409693779

 

ale.nardomarino@gmail.com

Alessandro Nardomarino Istruttore di Mindfulness

Alessandro Nardomarino è Istruttore di Mindfulness, Operatore Professionale Shiatsu, Insegnante di Postural Pilates, Personal Trainer, ha frequentato corsi di Craniosacrale e partecipato a ritiri e gruppi di Tantra, Meditazione attive di Osho e Zen. Sportivo da sempre: judoka, maratoneta, nuotatore in acque libere e corridore in montagna. Ha creato il Massaggio Muscolare Profondo, sintesi tra occidente ed oriente. Si dedica adesso completamente a diffondere e insegnare la Sport Mindfulness.

Corso di Sport Mindfulness

Racconto Zen

All’inizio dell’era Meiji viveva un famoso lottatore che si chiamava O-nami, Grandi Onde. O-nami era fortissimo e conosceva l’arte della lotta. Quando gareggiava in privato, vinceva persino il suo maestro, ma in pubblico era così timido che riuscivano a batterlo anche i suoi allievi. O-nami capì che doveva farsi aiutare da un maestro di Zen. In un piccolo tempio poco lontano soggiornava temporaneamente Hakuju, un insegnante girovago. O-nami andò a trovarlo e gli spiegò il suo guaio. «Tu ti chiami Grandi Onde,» gli disse l’insegnante «perciò stanotte rimani in questo tempio. Immaginati di essere quei marosi. Non sei più un lottatore che ha paura. Tu sei quelle ondate enormi che spazzano via tutto davanti a loro, distruggendo qualunque cosa incontrino. Fa’ così, e sarai il più grande lottatore del paese». L’insegnante lo lasciò solo. O-nami rimase in meditazione, cercando di immaginare se stesso come onde. Pensava alle cose più disparate. Poi, gradualmente, si soffermava sempre più spesso sulla sensazione delle onde. Man mano che la notte avanzava le onde si facevano più grosse. Spazzarono via i fiori coi loro vasi. Sommersero perfino il Buddha nella sua cappella. Prima dell’alba il tempio non era più che il continuo fluire e rifluire di un mare immenso. Al mattino l’insegnante trovò O-nami assorto in meditazione, con un lieve sorriso sul volto. Gli batté sulla spalla. «Ora niente potrà più turbarti» gli disse. «Tu sei quelle onde. Travolgerai tutto ciò che ti trovi davanti». Quel giorno stesso O-nami partecipò alle gare di lotta e vinse. E da allora, nessuno in Giappone riuscì più a batterlo. – 101storiezen –

Corso di Sport Mindfulness