Meditare durante l’attività sportiva

Per info: 3409693779

Quando si sta gareggiando è necessario essere:

  • Mentalmente lucidi
  • Avere il corpo reattivo, sciolto
  • Pronti a fronteggiare moltissime difficoltà di natura pratica e mentale

Per questo motivo dedico le mie competenze come istruttore di Mindfulness e agonista, nell’insegnare ad atleti di ogni età e livello come imparare a rimanere in ascolto del corpo e in contatto con il respiro durante i momenti di stress, fatica, dolore e difficoltà, prima di una gara, in gara e in allenamento.

E’ necessario per questo allenare quella che viene chiamata attenzione sostenuta, ovvero la presenza senza sforzo.

L’allenamento prevede la pratica di meditazioni Mindfulness, che sono esercizi di attenzione alle sensazioni, al respiro e ai pensieri, esercizi da praticare anche durante la quotidianità della tua vita: mentre riposi, lavori…

La Meditazione Mindfulness non è utile solo durante una gara o un allenamento, è un diverso atteggiamento di presenza che ti aiuta a rimanere presente al momento presente, piacevole o spiacevole che sia e che approfondisco con il percorso.

Dove:

  • In diretta Online, via Skype, Zoom o in semplice video chiamata
  • In Studio a Viareggio

Per info contattatemi al: 3409693779 – Colloquio approfondito gratuito

Alessandro Nardomarino: Istruttore di Mindfulness – Operatore Shiatsu ha frequentato corsi di Craniosacrale e partecipato a ritiri di Tantra, Zen e Meditazione. E’ un nuotatore ed uno sportivo da sempre.

Buona vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *