In forma con la Mindfulness

C’è un modo per ritrovare la forma senza sforzo?

Nella mia esperienza sì.

Anzi, il solo modo per ritrovare la forma fisica e mantenerla deve essere senza sforzo.

Un corpo in tensione può perdere peso, può acquistare muscolatura, ma il prezzo da pagare sarà la continua tensione mentale e una sensazione spiacevole nel corpo, unito alla paura costante di perdere il controllo.

Io parto da una storia personale che mi ha portato nel tempo ad approfondire e poi a insegnare la Mindfulness per ritrovare la forma fisica e l’amore verso il proprio a qualsiasi età.

Quando si fa pace con se stessi, quando si ha il coraggio di sentire il proprio corpo, le sue sensazioni, piacevoli o spiacevoli che siano, quando si ha la fortuna di rivolgersi delle attenzioni lasciando per un pochino le richieste del mondo all’esterno, bene, allora anche il corpo risponde.

La Mindfulness nasce come percorso di consapevolezza che ognuno può praticare. Non ha riferimenti religiosi, è profonda, semplice e facilmente praticabile.

La Mindfulness ha lo scopo di ridurre lo Stress mentale, causa di molti disagi nel corpo. 

Lavoro con persone di ogni età e caratteristica: giovani e meno giovani, donne e uomini, sedentari o atleti… per ognuno c’è una chiave adatta.

“La mente è maledettamente complicata, noi abbiamo bisogno di togliere, di semplificare, di alleggerire.”

Prenotazioni e informazioni:

340 96 93 779 (Telefono – Whatsapp – Telegram) Alessandro Nardomarino


Email: ale.nardomarino@gmail.com

Alessandro Nardomarino Operatore Professionale Shiatsu, Insegnante di Postural Pilates, Istruttore di Mindfulness, ha frequentato corsi di Craniosacrale, Meditazione e Zen. Sportivo ed amante del nuoto. Ha creato il Massaggio Muscolare Profondo, sintesi tra occidente ed oriente.

“Cercate di capire una cosa: la traiettoria della nostra vita spirituale, qualunque sia il nostro cammino, progressivo o diretto, devozionale o no, passa per la resa.
Infine questo è il nome di tutto il gioco spirituale: resa.
Qualsiasi cosa facciate spiritualmente ci conduce a uno spontaneo stato di resa, un lasciar andare.
È qui che tutte le strade convergono, non importa quali siano.
Una volta che sapete questo, siete informati che ogni passo lungo la strada è sempre la vostra prossima opportunità di resa.”
– Adyashanti, La vita dopo il risveglio

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *